fbpx

Please wait...

LA DEPRESSIONE

Luglio 5, 2020 by Dr Letizia De Mori0
08-seduta-di-psicoterapia.jpg?fit=1200%2C675&ssl=1

La Depressione


La depressione è un’emozione con significato e funzione adattiva (sia nel’uomo che nell’animale).


Lutti, cambiamenti ed eventi stressanti sono stimoli che nell’uomo possono determinare una reazione depressiva e che inizialmente va considerata come protettiva.
Ci sono diversi tipi di sitomi:
1) Cognitivi: pessismismo
Visione negativa del futuro
Bassa autostima
Attenzione e concentrazione ridotta
Memoria ridotta
Difficoltà nel prendere decisioni
2) Vegetativi:
insonnia
ipersonnia
anoressia e/o perdita di peso
iperfagia e/o graving per i carboidrati
diminuzione o assenza di libido
calo dell’energia
facile affaticabilità
variazioni circadiane del tono dell’umore
3) Psicomotori:
rallentamento (soprattutto della mimica, più tempo per fare le cose, povertà di linguaggio)
agitazione psicomotoria (con o senza ansia)
irritabilità
irrequietezza
Fra i fattori facilitanti ci possono essere la mancanza di sostegno interpersonale e sociale, le
perdite oggettuali in età evolutiva, l’esposizione in età infantile a comportamenti depressivi
che possono essere appresi come modello di fronte a esperienze di stress o perdite, infine
fattori legati alla personalità. Più che fattori di rischio l’eziopatogenesi (studio delle cause di
una malattia e del loro meccanismo di azione) vede l’intrecciarsi di fattori familiari, biologici,
ambientali, psicologici e culturali, nel favorire, modulare o causare un quadro sintomatologico.
La diagnosi è soprattutto clinica quindi è importante recarsi da uno psicologo per capire
l’entità e l’origine del disagio, il quale poi attraverso il colloquio clinico, raccoglie una serie
di informazioni per capire anche se prevale un punto di vista biologico (esempio mal
funzionemnto della tiroide), sarebbe importante avere una RMN recente per escludere la
presenza per esempio di tumori o demenze, poi una diagnosi chiamata differenziale si pone
con il lutto.

Il trattamento della depressione si avvale diciamo di un percorso psicologico importante
svolto con puntualità e regolarità, in casi importanti il nostro Studio si avvale anche di
collaborazioni esterne con Neuropsichiatri Infantili (per bambini) e Psichiatri (per adulti) per
quanto riguarda l’argomento farmaci.
Quello che influenza magiormente la scelta del piano terapeutico sono la severità, il
numero di episodi presenti, il tipo di depressione, il rischio suicidario, la comorbidità con
altre patologie, l’abuso di sostanze, la presenza di demenze e le malattie organiche.
La psicoterapia è il trattamento psicologico più indicato, con diversi approcci, nel nostro
Studio sono presenti: il cognitivo-comportamentale; il sistemico-relazionale; il cognitivo-
neuropsicologico e il Funzionale.

@Studio_Psy_Dr.Letizia_DeMori

@studiopsicologicodrletiziademori

 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


© Copywrite Dr. Letizia De Mori 2015-2021 | Created with 💚 by WM

it_IT